La super-macchina che colora lastre d’acciaio bombardando iltitanio.

News

Articolo del Giornale di Brescia, 20 maggio 2011

Tecnologia avanzata, ricerca assidua, prodotti esclusivi: è la ricetta (anticrisi) semplice, nell’enunciazione, ma pungolata da nuovi traguardi della Protec P&P di Bedizzole che nei prossimi giorni consegnerà una grande macchina per la colorazione delle lastre d’acciaio. Detta così sembrerebbe una semplice verniciatura. In realtà, la macchina, unica del genere, lunga trenta metri, ha richiesto ricerche e studi assidui, soprattutto per quanto riguarda il software.
È destinata alla più importante azienda italiana specializzata nel campo delle lastre per arredamento, decorazione d’interni ed esterni, edilizia avanzata.

> Leggi tutto l’articolo